Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 26 Settembre 2022 17:08

Abruzzo eventi: settimana piena di appuntamenti fino al 2 ottobre 2022

Scritto da Angela Curatolo

Gli appuntamenti della settimana fino a domenica 2 ottobre 2022. E' una pagina in divenire dove si aggiungeranno altri appuntamenti.

 

27 settembre

Giulianova “Fuori posto”. Spettacolo sull’inclusione sociale organizzato dall’associazione “Bon Ton”

Martedì 27 settembre al Kursaal, alle 21. Ingresso libero.

“Fuori posto” prende spunto dall'omonimo brano di Luca Strappelli in cui il cantautore si mette a nudo e descrive il disagio di sentirsi sempre giudicato ed additato per il solo fatto di essere se stesso. Lo spettacolo non si limita al vissuto di un solo “fuori posto”, ma racconta di tanti “esseri umani bellissimi, seppur lontani mille miglia dagli stereotipi che la società ci impone ogni giorno”. Attraverso la musica, la danza e la lettura, si affrontano le tematiche dell'omosessualità, della disabilità, delle discriminazioni per razza, età, aspetto fisico. Chi narra le storie, ed è importante, lo fa dopo averle vissute sulla propria pelle e non per averle sentite da altri. “Fuori posto” è dunque un'occasione per riflettere ed emozionarsi, ma anche per divertirsi. A casa si torna, questo è certo, con uno spirito positivo e propositivo.

 28 settembre

PCTO MAXXI A[R]T WORK all’Aquila

Mercoledì 28 settembre la terza edizione del frutto dell’accordo di collaborazione sottoscritto tra il MAXXI L’Aquila e la Camera di Commercio del Gran Sasso con il Patrocinio del Comune dell’Aquila. L’articolato programma proposto alle scuole dell’Aquila e di Teramo, che prosegue fino al 16 dicembre, permette agli studenti di scoprire il dietro le quinte di nuove professioni che hanno nella tecnologia il loro punto di forza. L’obiettivo del nuovo progetto, coerentemente con quanto realizzato nelle edizioni dal 2019 al 2021, rimane la promozione del patrimonio culturale materiale e immateriale del territorio attraverso progetti originali elaborati durante gli incontri teorici e i laboratori pratici tenuti da esperti del settore, chiamati a collaborare sia per i webinar introduttivi sia per i workshop organizzati a Palazzo Ardinghelli. La Realtà Aumentata e Virtuale e il Gaming in ambito culturale sono il punto di partenza per l’’ideazione e la realizzazione di contenuti multimediali e di cacce al tesoro virtuali. Sia il Palazzo Ardinghelli, sede del museo MAXXI, sia il patrimonio culturale materiale e immateriale della provincia dell’Aquila e della provincia di Teramo sono l’oggetto del PCTO che vede la collaborazione con META, con ISIA Roma Design e con la start up “Cosa vedere a…”. Grazie al PCTO del MAXXI, dal 2019 al 2021, gli studenti abruzzesi hanno scoperto e sperimentato le professioni del Social media manager e poi del Sound designer, realizzando progetti su Instagram dedicati al capoluogo abruzzese e quindi scrivendo e interpretando brani musicali originali prendendo spunto dai principali edifici dell’Aquila. I tutor di MAXXI A[R]T WORK Federico Borzelli e Susanna Correrella ringraziano la presidente della Camera di Commercio del Gran Sasso, Antonella Ballone, e tutti i docenti delle scuole coinvolte. 

29 settembre

Intensa serata di cultura a Palazzo Valignani di Torrevecchia Teatina

Giovedì prossimo 29 settembre alle ore 17, presso la sala convegni del Palazzo Valignani in Torrevecchia Teatina (Chieti), incontro con Goffredo Palmerini, autore di “Mosaico di voci”. Sarà proiettato il film documentario “Le Anime Sante” del regista Luca Cococcetta sul restauro della chiesa aquilana. Mario D’Alessandro parlerà della storia dei fratelli Pomilio, imprenditori geniali. Partecipano, oltre all’autore e al regista, Francesca Pompa, editrice e gallerista One Group, Massimo Pamio, il sindaco Francesco Seccia, l’assessore Pino Lamonaca. La manifestazione è patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Torrevecchia Teatina e dalla sezione di Chieti di Italia Nostra, con l’organizzazione di AMALA, Ass. Amici Museo Lettera d’Amore e AbruzziAMOci. Il libro di Goffredo Palmerini raccoglie storie di rinascita e di speranza che si sono tenute durante e dopo l’epidemia che ha colpito il mondo intero, soffermandosi su diverse iniziative, tra le quali quella del Festival della Lettera d’Amore e del premio Lettera d’amore che si svolgono ogni anno a Torrevecchia Teatina; inoltre racconta l’esperienza del restauro delle chiese dell’Aquila e la storia della famiglia Pomilio, imprenditori geniali di Chieti. Luca Cococcetta, regista e produttore, vincitore con “Il grande superamento” del premio come miglior regista giovane al “Festival del film naturalistico e ambientale 2009”, ha realizzato numerosi documentari, film e collaborato con nomi prestigiosi del cinema, ha prodotto e firmato la regia del cortometraggio Distanza, presentato nel 2014 all'International Film Festival of Cinematic Art di Los Angeles, al St. Tropez International Film Festival 2014 e al Madrid international Film Festival, al London Film International Film Festival e al Berlin Film Award.

30 settembre

Ortona. Dalla serie 'Il Commissario Ricciardi', Adriano Falivene inaugura la stagione teatrale dell'auditorium Zambra (giornaledimontesilvano.com)

Chieti. Notte europea dei ricercatori, laboratori rurali nell'orto botanico (giornaledimontesilvano.com)

Il fenomeno K Pop & Korean Food arriva a Pescara

Il 30 settembre Hai Bin, Pescara, appuntamento con K Pop & Korean Food, una serata divertente con grande protagonista la cucina e la musica coreana (inizio ore 20.30). Sarà un’occasione per assaggiare piatti della cucina coreana e entrare a contatto con uno dei fenomeni più apprezzati dai giovanissimi, il K Pop, divenuto uno dei mercati musicali più grandi al mondo.  Ad animare la serata proponendo tutta musica a tema K Pop e coreana per ragazzi sarà un dj. Musica e cena servita al tavolo al prezzo speciale di 20 € (escluso bevande).

Cerratina, presentazione del libro di Danilo Angelucci "Le fatiche dell' imbermiero"

Venerdì 30 settembre alle ore 21.00 nella cornice del Parco Comunale di Cerratina, presentazione spettacolo del libro di Danilo Angelucci "le fatiche dell' imbermiero" Masciulli Edizioni. L'evento è stato organizzato dalla Consigliera comunale Anna Bruna Giansante.

Giulianova, il fine settimana si tinge di rosa.

Prevenzione con gli appuntamenti di “Giulia in Rosa”, quest’anno dedicati ai disturbi alimentari. Si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre, la consueta tre giorni dedicata alla prevenzione, anche quest’anno organizzata dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova. Con il Patrocinio del Comune di Giulianova e della Asl di Teramo, la sala Buozzi e il Kursaal di Giulianova ospiteranno infatti, venerdì e sabato prossimi, due convegni: “Risvolti clinici, psicologici e sociali dei disturbi alimentari. Il ruolo della famiglia e della scuola nell’approccio ai disturbi della nutrizione” e “Medici di base, pediatri, famiglia, per un’analisi mirata ed efficace nel trattamento dei disturbi alimentari”. Ad entrambi gli incontri parteciperanno medici e specialisti della Asl di Teramo. Prevista inoltre per domenica 2 ottobre “Il mare si tinge di rosa”, la consueta passeggiata non competitiva, con ritrovo in piazza del Mare alle 9.

Giulianova “Trofeo delle Regioni” in Abruzzo nel prossimo weekend.

Il motoraduno nazionale più atteso dell’anno porterà centinaia partecipanti nel teramano, in una tre giorni che avrà il suo gran finale in piazza Belvedere, a Giulianova.

Organizzato dai motoclub “Guerrieri” di Corropoli e “Rosso D.u.c.a.t.i.” di Mosciano, si terrà venerdì, 30 settembre, e sabato e domenica prossimi, 1 e 2 ottobre, il “Trofeo delle Regioni- Abruzzo 2022”, prestigioso motoraduno nazionale che coinvolgerà direttamente i comuni di Tortoreto, Corropoli e Giulianova. Proprio Giulianova, nella giornata di domenica, sarà lo scenario della parata in viale dello Splendore e della festa conclusiva, in piazza Belvedere. Si prevede la partecipazione all’evento di centinaia di persone provenienti da tutte le regioni d’Italia. L’Abruzzo, nel corso dell’edizione 2021 tenutasi in Friuli, si è aggiudicato il diritto di ospitare il motoraduno essendo risultata la regione con il maggior numero di motoclub partecipanti al Trofeo. Il programma di domenica 2 ottobre prevede la partenza della sfilata “delle regioni” dal piazzale del Santuario della Madonna dello Splendore . Accompagnati da un gruppo folkloristico, i partecipanti arriveranno in piazza Belvedere, dove si terranno gli interventi della autorità amministrative e della Federazione motociclistica italiana, la premiazione dei vincitori e la consegna dei riconoscimenti. Seguirà un pranzo conviviale in piazza Buozzi, organizzato in collaborazione con i ristoratori del centro storico. Orgogliosi dell’evento, il Presidente della Rosso D.u.c.a.t.i. Germano Vallese, il Vice Carlo Mattiucci, il direttivo, il Motoclub Guerrieri, che con determinazione hanno voluto che fosse Giulianova a chiudere l’eccezionale raduno. “ Anche l’ Amministrazione comunale -commenta l’assessore al Turismo Marco Di Carlo – è entusiasta dell’iniziativa. L’estate si conclude davvero nel migliore dei modi, ovvero con una manifestazione dal respiro nazionale, che porterà in città centinaia di appassionati delle due ruote. Il Santuario e il viale dello Splendore, piazza Belvedere, saranno uno scenario magnifico, che a lungo rimarrà impresso negli occhi di chi partecipa e di chi assiste. Promuovere il territorio significa aprirsi all’ospitalità. E quando la vetrina coincide con un paesaggio storico, artistico e naturalistico come il nostro, non c’è che da impegnarsi, coinvolgersi ed aprire le porte”.

L'Aquila, torniamo in centro: San Silvestro e Santa Maria Paganica

Armonie d'Argento in concerto, secondo appuntamento
 
L'AQUILA. Domani, venerdì 30 settembre si terrà, nel prestigioso cortile di Palazzo Ciolina (Corso Vittorio Emanuele n.102, L'Aquila), il secondo concerto del coro Armonie d'Argento. La corale, fondata dal compianto Direttore Artistico M° Dante Sorrentino, si esibirà nel suo vasto repertorio comprendente brani aquilani, regionali, napoletani e classici nazionali ed internazionali, tutto con arrangiamenti personalizzati, con l'intento di distinguersi, dalle altre formazioni, per qualcosa di più articolato.
Il concerto, che fa seguito alla data del 18 settembre, è inserito nel progetto "L'Aquila, torniamo in centro: San Silvestro e Santa Maria Paganica" (finanziato nell'ambito del bando "Progettazione Sociale Abruzzo" dal Co.Ge. - Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato della Regione Abruzzo) attuato, tra le altre, dalle associazioni 180amici L'Aquila e AIDA L'Aquila. Il progetto ha lo scopo di ricostruire e tramandare la memoria storica dei quartieri centrali, attraverso la riscoperta di luoghi, personaggi e tradizioni e la raccolta di interviste dei vecchi abitanti, materiale documentale, vecchie foto ecc... Da qui, per promuovere presso la cittadinanza la conoscenza dei palazzi storici dei quartieri San Silvestro e Santa Maria Paganica, l'idea di realizzare una serie di concerti nei cortili più suggestivi.
Il secondo, sempre a cura del coro Armonie d'Argento, si terrà presso Palazzo Ciolina questo venerdì.

1 ottobre

Musica in fiera a Pescara. Festa delle note per due giorni all’Aurum (giornaledimontesilvano.com)

1-2 ottobre 2022 "Vivai aperti" in 32 vivai delle province di Chieti Pescara

Torna l’appuntamento con Vivai Aperti sabato 1 e domenica 2 ottobre. Due giornate alla scoperta di 32 aziende florovivaistiche della provincia di Chieti e Pescara, che apriranno eccezionalmente i loro spazi per visite guidate ai luoghi di produzione, workshop gratuiti sulla cura delle piante e possibilità di acquisti anche nelle aziende normalmente chiuse al pubblico. Un’iniziativa che rafforza l’impegno dei partner ASSOFLORA e ARFA, già organizzatori della storica manifestazione Mostra del Fiore - Florviva che nell’aprile 2022 ha registrato più di 60mila visitatori.

 Pescara. Gli "Archetipi" di Eugenio De Medio al Museo delle Genti d'Abruzzo

Dipinti, sculture, installazioni: sono gli "Archetipi" che Eugenio De Medio esporrà, a partire da sabato 1 ottobre, nella sale del Museo delle Genti d'Abruzzo, in via delle Caserme a Pescara. Una personale che raccoglie alcune delle opere più significative dell'artista chietino, raffinato e poliedrico: tutta la sua produzione si radica fortemente sull'introspezione, sulla capacità di raggiungere la profondità dell'animo e delle cose, portandone in superficie l'essenza più autentica.

Il progetto è curato dal Museo delle Genti d’Abruzzo, dalla Pro Loco Ostia Aterni, dall’Associazione Riflessi di Pescara e dall’Associazione Trifoglio di Chieti. La mostra rimarrà aperta fino al 16 ottobre dalle 9 alle 13 da martedì a venerdì e dalle 16 alle 20 sabato e domenica.

 Pescara. Una pedalata cittadina  per inaugurare “Ecomuseo Fluvia”

L’Assessorato alle Politiche giovanili del comune di Pescara, nell’ambito delle iniziative del progetto GO-l.e.n.a, ha deciso di inaugurare l’ecomuseo FLUVIA , il primo della città e dell’Abruzzo, con una pedalata aperta alla cittadinanza che prenderà il via, dalla Madonnina presso il molo nord del Porto, alle ore 10.30 di SABATO 1 OTTOBRE per procedere lungo la pista ciclabile della golena alla scoperta del percorso eco museale. GO-l.e.n.a. è un progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Pescara, finanziato dal bando dell’Anci “Fermenti in Comune”, che ha previsto la partecipazione di 20 giovani del territorio, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, destinatari di un percorso di partecipazione attiva ed approfondimento sulle tematiche inerenti la storia del fiume. Il progetto ha avuto come partner le associazioni Arci Pescara, Movimentazioni Aps e PAS, Partecipazione Attiva Studentesca.

Avezzano ricorda la strage di Capaci

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino saranno ricordati, a trent’anni dalle stragi di Capaci e di Via D'Amelio, nel corso di un evento promosso dal Comune di Avezzano in collaborazione con l'Associazione Culturale Immagine. La manifestazione si svolgerà sabato 1° ottobre 2022 presso il Teatro dei Marsi di Avezzano (AQ), con inizio alle ore 15. Ingresso libero. Sarà proiettato il docu-film "Giovanni Falcone, c'era una volta a Palermo”, realizzato da Rai Storia in occasione del venticinquesimo anniversario della strage in cui persero la vita il Giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e la scorta, che racconta la vita del Magistrato antimafia, con immagini di repertorio, interviste e una ricostruzione di fiction. Il lungometraggio, della durara di citca 60 minuti, è andato in onda per la prima volta il 22 maggio 2017 su Rai Storia e il 23 maggio 2017 su Rai Uno e negli anni successivi è stato riproposto sulle reti Rai in occasione della Giornata della Legalità. Il docufilm è di Alessandro Chiappetta, per la regia di Graziano Conversano, con Corrado Oddi nei panni del personaggio principale. Il ruolo di Falcone e Borsellino nella lotta alla mafia sarà ricordato nel corso di un dibattito moderato da Armando Floris, al quale parteciperanno Stefano Amore, magistrato e assistente presso la Corte Costituzionale, Fausto Cardella, già Procuratore Generale della Corte di Appello di Perugia e Corrado Oddi, attore e interprete del ruolo di Giovanni Falcone nel docufilm. L'evento è accreditato sia dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati del Foro di Avezzano sia dall'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo.

La Cultour Moscufo presenta “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio” con Remo Rapino

Al Frantoio delle Idee di Moscufo (Pescara) è il momento di un altro evento importante: la Cultour Moscufo, presenta un libro vincitore del prestigioso Premio Campiello 2020, “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio” (minimum fax) di Remo Rapino abruzzese di Lanciano (Chieti). L'appuntamento è per sabato 1 ottobre alle ore 17.30, ed è possibile grazie al Patrocinio del Comune di Moscufo e alla collaborazione della Mondadori Bookstore di Pescara; introduce l'evento il presidente dell'associazione, Mimmo Ferri. Modera l'evento la giornalista pescarese Alessandra Renzetti, le letture sono affidate all'attrice e regista Rossella Mattioli, mentre le musiche sono di Paolo Rosato, compositore e musicologo. L'ingresso è libero.

2 ottobre

Prima Camminata Ecologica organizzata dalla Consulta Giovani di Castellalto

L’evento, totalmente gratuito, avrà luogo Domenica 2 Ottobre a partire dalle 8.30, con partenza fissata presso L’Antico Mulino - DGL Agricoltura (Casemolino) per arrivare in via Dante Alighieri. La consapevolezza ecologica e il servizio alla comunità si uniscono al divertimento grazie all’APS D’Artagnan, che organizzerà attività ludiche e formative per i più piccoli, e grazie al rinfresco offerto da Porchetta “La Storica” di Daniele Bosica e Cipriani Market. I cittadini sono quindi invitati ad unirsi ai ragazzi della Consulta Giovani per quest’iniziativa di bonifica, condotta grazie al Patrocinio dei comuni di Canzano e Castellalto. Legambiente, nell’ambito dell’iniziativa #puliamoilmondo, fornirà la strumentazione necessaria a condurre l’operazione. Al termine della raccolta gli artisti Ivan Pilogallo (Gedo) e Igor Khozhaynov (Aigor) realizzeranno in estemporanea un’installazione artistica con materiali di recupero. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti: Instagram: consultagiovanicastellalto email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ultima modifica il Giovedì, 29 Settembre 2022 18:42

chiacchiere da ape