Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Martedì, 06 Dicembre 2022 15:33

Faugni di Atri, tour speciali a cura dell’associazione Cul.Tur.à

Scritto da redenz

un "faugnaro doc" racconterà la sua esperienza lunga 70 anni di partecipante attivo dei faugni

ATRI. Ad arricchire il ricco programma de La Notte dei Faugni ad Atri, in programma tra il 7 e l’8 dicembre, ci saranno due tour a cura dell’associazione Cul.Tur.à. in collaborazione con il Comune di Atri e Wolftour discover Abruzzo con l'obiettivo di narrare cosa rappresenti per Atri questa festa e l'Immacolata Concezione attraverso i luoghi più rappresentativi della città.

Il primo tour, “Aspettando i Faugni”, è in programma per il 7 dicembre 2022 alle 17 e prevede una visita guidata che consentirà di vedere: la Cattedrale, il Teatro Romano, passando da piazzetta dei Faugni, il Cortile del Palazzo Ducale e la Chiesa di San Nicola. Ci sarà anche una visita a una casa privata del centro storico alla scoperta del rito de li "Faegn" con testimonianze e racconti. L'aspetto centrale del tour è infatti nella dimensione esperienziale e del racconto, un "faugnaro doc" racconterà la sua esperienza lunga 70 anni di partecipante attivo dei faugni, con aneddoti, curiosità e rituali legati a questo magico momento molto sentito da tutta la comunità. Si proseguirà poi con la visita al foyer del Teatro Ottocentesco con una mostra fotografica dedicata per concludere con una degustazione in piazza Duomo di prodotti tipici in attesa dell'accensione del Sacro Fuoco prevista per le 19. La quota per partecipare è di 15 euro.

L’8 dicembre ci sarà il secondo tour, in programma alle 17,45, e sarà incentrato sulla figura della donna e della Vergine Maria attraverso i monumenti della città: il Teatro romano, le Chiese minori del centro storico, il cortile del Palazzo Ducale, la Chiesa di Sant'Agostino con la mostra fotografica allestita e per proseguire con una degustazione in piazza di prodotti tipici e la visita alla Cattedrale e alla Chiesa di Santa Reparata. L’iniziativa terminerà con il ballo delle pupe. Il costo è di 10 euro. Le attività sono riservate ai soci, l’iscrizione è gratuita. Entrambe le iniziative prevedono la prenotazione obbligatoria su http://cultourabruzzo.it/prenota-ora/. Per informazioni 351 662 0872. La notte dei faugni quest’anno è ancora più sentita poiché torna dopo due anni di assenza a causa della pandemia da Covid-19. Un antico rito pagano, poi legato all'Immacolata Concezione, in grado di regalare emozioni, divertimento e allegria. Una notte piena di appuntamenti che spaziano dalla musica al teatro – al Comunale alle 21 ci sarà lo spettacolo di Prosa “La ciliegina sulla torta" con Debora Caprioglio, Edy Angelillo, Blas Roca Rey e Adelmo Febo, ma sin dal pomeriggio ci saranno numerose iniziative. Alle 19 in piazza Duomo ci sarà l’accensione del fuoco sacro e nel Centro Storico dalle 23 e per tutta la notte previsti eventi e spettacoli musicali in attesa dell’alba. Alle 5 del mattino al via la processione con i Faugni, fasci infuocati portati in braccio dai cittadini. La manifestazione è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Atri, dall’Associazione PromoEventi e dal Comitato Festa dell’Immacolata. Quest’anno le iniziative andranno avanti fino all’11 dicembre. Il programma dettagliato e aggiornato è visionabile sul sito www.lanottedeifaugni.it e sulla relativa pagina Facebook.

chiacchiere da ape