Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Giovedì, 15 Febbraio 2024 12:26

Pattinaggio Corsa. I Campionati Italiani Indoor tornano a Pescara

Nei prossimi due weekend i migliori interpreti della disciplina al Pattinodromo “Ex Gesuiti”

Il sindaco Masci: “Ospiteremo al meglio la manifestazione. Giovani al centro delle discipline rotellistiche”

Il grande pattinaggio sbarca a Pescara per il secondo anno consecutivo. L’Abruzzo torna ad ospitare i Campionati Italiani Indoor Corsa dopo il successo del 2023. I più forti interpreti della disciplina in pista a partire dal prossimo fine settimana, nell’appuntamento che apre la stagione della velocità su rotelle. La manifestazione 2024 presentata oggi presso la sala della Giunta del Comune di Pescara, alla presenza del sindaco, Carlo Masci, del presidente del CONI Abruzzo, Enzo Imbastaro, del presidente del Comitato regionale FISR, Giovanni Di Eugenio, dell’assessore allo sport del comune di Pescara, Patrizia Martelli e del presidente della Asd Patt. Pescara, Raffaella Giannini. Come per la passata edizione saranno due i weekend in programma. Da venerdì 16 a Domenica 18 febbraio spazio alle categorie Senior, Junior e Allievi. Seconda parte dedicata poi ai Ragazzi e al Trofeo Skate, per i Ragazzi 12, dal 23 al 25 febbraio.

Teatro dell’evento i 175 metri in asfalto a grana fine della pista a curve sopraelevate, con pendenza costante, del Pattinodromo comunale “Ex Gesuiti”, uno dei migliori impianti coperti d’Italia. A organizzare la manifestazione la locale ASD Pescara, sotto l’egida della Federazione Italiana Sport Rotellistici, del CONI, del Comitato Regionale FISR, con il sotestegno della Città di Pescara e della Regione Abruzzo.

“È la prima manifestazione sportiva dell’anno - ha sottolineato il sindaco della città adriatica, Carlo Masci, nel corso della conferenza - Siamo in grado di ospitare l’evento in un impianto all’avanguardia, tra i migliori d’Italia. I giovani sono al centro delle discipline rotellistiche. Sport che hanno un forte appeal social e milioni di followers. È un momento molto felice per l’Abruzzo e la città di Pescara. A settembre infatti ospiteremo anche i World Skate Games. Grazie agli Indoor nei prossimi giorni in città arriveranno più di 2000 persone, in un periodo non consueto per il turismo”.

“I numeri ci danno ragione - ha rimarcato il presidente del Comitato regionale FISR, Giovanni Di Eugenio - Non è semplice organizzare una manifestazione di questa importanza che ha fatto registrare un incremento di iscrizioni pari al 40% in più rispetto allo scorso anno”.

Indoor che tornano per la quinta volta negli ultimi sei anni a Pescara, nel momento migliore per le discipline rotellistiche. L’evento aprirà un’intensa stagione agonistica contraddistinta da diversi appuntamenti che interesseranno la nostra regione, fino a settembre, quando l’Abruzzo sarà protagonista, con Piemonte, Emila-Romagna e Lazio, dei Campionati Mondiali di tutti gli sport su rotelle, I World Skate Games Italia 2024, uno dei principali appuntamenti internazionali del prossimo anno in ambito sportivo.

Numeri importanti per i Campionati Italiani Indoor. 30 titoli tricolore da assegnare, più di 1000 atleti partecipanti e oltre 80 società provenienti da tutta italia, con una significativa presenza di pattinatori abruzzesi, tra cui la campionessa mondiale, la pescarese  Asja Varani. Ma l’appuntamento sarà anche un test fondamentale in vista della lunga stagione che vedrà impegnata la Nazionale Italiana del commissario tecnico, Massimiliano Presti, presente a Pescara nei prossimi due weekend, per sondare i progressi dei nostri atleti.

“Negli ultimi mesi, con lo staff della Nazionale, abbiamo organizzato diversi raduni federali in differenti regioni d’Italia - ha detto il CT azzurro - Stiamo puntando molto sulla categoria degli Allievi, che rappresenta un settore fondamentale per il futuro della squadra Italiana. Nei raduni abbiamo avuto la possibilità di visionare diversi giovani. Gli Allievi sono una categoria importante, soprattutto per verificare quali pattinatori nei prossimi anni potranno salire a un livello superiore e gareggiare per i titoli internazionali. I Campionati Indoor di Pescara - ha sottolineato Presti - sono però un test importante anche per sondare le condizioni degli atleti affermati, che fanno parte del nostro team, in vista degli appuntamenti internazionali, primo fra tutti quello dei World Skate Games Italia di settembre, che giocheremo in casa e in Abruzzo. Partecipare a un evento di questa portata sarà per noi motivo di orgoglio e ci faremo trovare pronti. Abbiamo una squadra consolidata, grazie a diversi atleti di punta, capaci di imporsi a livello mondiale”.

Spazio alle gare quindi, a partire da sabato 17 febbraio, fino a Domenica 18, quando il primo weekend degli Indoor 2024 verrà chiuso dalla spettacolare prova americana a squadre. La manifestazione sarà interamente visibile in diretta streaming sulla FisrTV.

 

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016