Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Sabato, 05 Marzo 2016 17:25

Unioni civili, Gay Center in piazza "per la piena uguaglianza"

Scritto da ....

"Siamo qui in piazza per dare pari diritti ai tantissimi cittadini gay e le cittadine lesbiche di questo Paese, perché la legge che è passata in Senato è un primo passo ma serve la piena uguaglianza. Siamo qui anche per i bambini che non hanno avuto diritti".

È quanto dice Fabrizio Marrazzo, portavoce di GayCenter poco prima dell'inizio della manifestazione a piazza del Popolo a Roma . Una manifestazione che punta al matrimonio egualitario. Dopo la manifestazione del 23 febbraio scorso che ha visto il mondo Lgbt e la società civile e progressista manifestare insieme in oltre 100 piazze di tutta Italia, oggi la nuova protesta, che vede il sostegno anche di Amnesty, Cgil, Arci, Telefono Rosa, per andare "avanti" sulla strada dei diritti. In piazza anche Susanna Camusso, segretario della Cgil. Tanti i cartelli alzati tra i manifestanti. In alcuni si legge 'Stepchild stralciata, porcata assicurata'; 'Di naturale c'è solo l'acqua'; '51 anni di vita insieme risultiamo due estranei. Basta!'; 'Mi voglio sposare non emigrare'. Spunta la caricatura di Giovanardi a mo' di pupazzo. Sotto la scritta: "Giovanardi rilassati, non sei il nostro tipo" Adnkronos

Ultima modifica il Sabato, 05 Marzo 2016 17:32

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743