Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 21 Marzo 2016 16:29

Calcio femminile. Il Pescara soffre ma supera l’Ortona 3-2

Scritto da ....
Pescara femmiile Pescara femmiile

Campionato femminile serie c abruzzo 8° Giornata di Ritorno – 20 Marzo 2016

ORTONA. Dopo la bella vittoria della scorsa domenica sul Castelnuovo, la Femminile Pescara si imbatte contro l’ostica Intrepida Ortona che prima passa in vantaggio nel primo tempo ma poi deve piegarsi alle biancazzurre. Le sorti della partita cambiano al minuto 35’ quando Zullo (nella foto), neutralizza un calcio di rigore di Lombardi, evitando il possibile tracollo pescarese. Nella ripresa le ospiti crescono e vanno a segno con una doppietta di Primi e con la prima rete stagionale di Giuliani. Sul finale le padroni di casa provano a riaprire la partita con un gol di Di Meo ma il match termina con il risultato di 3-2 a favore delle ragazze allenate da Mister Di Persio.

Vittoria per il Porto S. Elpidio sul Castelnuovo che riconquista, proprio ai danni di quest’ultimo, la seconda posizione in classifica, portandosi a 10 punti dalle pescaresi, vantando però una partita in meno da recuperare in casa del Lanciano sabato 26 marzo alle ore 15.

Domenica prossima si osserverà un turno di riposo in occasione delle festività pasquali. Il campionato riprenderà domenica 3 Aprile e le pescaresi saranno ospiti dell’Audax.

IL MATCH. Parte subito forte il Pescara con Eugeni che dalla distanza lascia partire un siluro che fa tremare la traversa. Risponde Lombardi che sguscia alla difesa e da dentro area prova la conclusione, Zullo trattiene senza problemi.

Lazzari, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Paolini, prova il tiro a volo ma sfiora solo l’incrocio dei pali.

Al 25’ minuto è Di Meo, dopo un batti e ribatti nella mischia, a trovare un gol fortuito che sblocca il risultato.

Il Pescara non ci sta e parte subito all’arrembaggio per trovare il pareggio ma Lazzari è un po’ imprecisa e in due occasioni riesce solo a fare la barba al palo.

E’ il minuto 35 quando l’arbitro decide che l’intervento di Astolfi su Lombardi è da rigore. Si incarica del tiro proprio il capitano ma la sua conclusione viene respinta da Zullo che fa gli straordinari neutralizzando anche il tiro sulla ribattuta.

Riparte l’assedio biancazzurro ma senza fortuna e la prima frazione di gioco termina a favore delle padroni di casa. Il secondo tempo riapre così come si è chiuso il primo, con il Pescara in cerca del pareggio che arriva al 10 minuto di gioco. E’ Primi che, su passaggio filtrante di Vizzarri, avanza palla al piede e trafigge Di Martino, riportando il risultato in parità.

Il pareggio galvanizza le ospiti che, pochi minuti più tardi, trovano il gol del vantaggio ancora con Primi la quale di testa insacca l’ottimo assist, confezionato da calcio piazzato, dalla neoentrata Fusco.

Dopo varie occasioni sprecate è sempre Fusco su punizione a pennellare la giusta parabola per l’incornata di Giuliani che festeggia la prima rete con la maglia biancazzurra.

Le padroni di casa tirano fuori le unghie e, approfittando di una dormita generale della retroguardia pescarese, accorciano le distanze con la numero 10 che fissa il risultato sul 2-3.

Le ortonesi chiudono la gara in attacco infatti, prima che l’arbitro emetta il triplice fischio, c’è ancora tempo per la punizione di Orlandi, ma la sua conclusione si perde sul fondo.

Il tabellino dell’incontro:

ORTONA – PESCARA 2-3 (1-0)

ORTONA: Di Martino, Di Feliciantonio (dal 84' Ciccone), De Laurentiis, Litterio, Di Santo (dal 74' Conicella), Marinucci (Petrelli), D'Aviera (dal 80' Orlandi), Scarinci (dal 71' Coronato), Lombardi, Di Meo, D'Alberto
A disposizione: Pizzi, Primante
Allenatore: Vienna Lotti

PESCARA: Zullo, Vizzarri, Amicucci (dal 81' Paravia), Confessore, Astolfi (dal 46’ Giuliani), Fiorenza (dal 76' Colantonio), Lazzari (dal 46’ Fusco), Di Battista, Primi, Eugeni (dal 46’ Cialfi), Paolini

A disposizione: Maiorano, Livorni

Allenatore: Roberto Di Persio

Reti: 25' Di Meo (O), 55'-61' Primi (P), 73' Giuliani (P), 82' Di Meo (O)

RISULTATI

8° GIORNATA DI RITORNO 20 MAR 2016

AQUILANA AUDAX 3-1

PRO VASTO FEMMINILE CALCIO FEMMINILE CHIETI 1-1

CASTELNUOVO VOMANO CALCIO PORTO S. ELPIDIO 1-2

INTREPIDA ORTONA FEMMINILE PESCARA 2-3

OLIMPIA FEMMINILE PIZZOLI 1-0

RIPALIMOSANI FEMMINILE REAL BELLANTE 0-4

TRIVENTO FEMMINILE VIRTUS LANCIANO 1924 CF 0-6

CLASSIFICA

 

58 FEMMINILE PESCARA

48 CALCIO PORTO S. ELPIDIO (*)

45 CASTELNUOVO

43 REAL BELLANTE (#)

38 AUDAX (#)(*)

38 VISTUS LANCIANO 1924 CF (**)(#)

26 INTREPIDA ORTONA (**)

21 RIPALIMOSANI FEMMINILE (#)

14 PRO VASTO FEMMINILE (*)(#)

10 AQUILANA (#)

7 TRIVENTO FEMMINILE

7 PIZZOLI (*)(#)

3 OLIMPIA FEMMINILE (#)

0 CALCIO CHIETI FEMMINILE (fc)

Legenda:

fc = fuori classifica

(#)= partita giocata con il Chieti

(*) = una partita in meno

(**) = due partite in meno

PROSSIMO TURNO

9° GIORNATA DI RITORNO 3 APR 2016

VIRTUS LANCIANO 1924 CF CASTELNUOVO VOMANO

AUDAX FEMMINILE PESCARA

CALCIO PORTO S. ELPIDIO INTREPIDA ORTONA

REAL BELLANTE OLIMPIA FEMMINILE

PIZZOLI PRO VASTO FEMMINILE

AQUILANA RIPALIMOSANI FEMMINILE

CALCIO FEMMINILE CHIETI TRIVENTO FEMMINILE

Ultima modifica il Lunedì, 21 Marzo 2016 16:33