Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Mercoledì, 06 Aprile 2016 11:26

C5. Vince il Corigliano 3-1. Un’altra serata sfortunata

Scritto da ....
c5 Montesilvano c5 Montesilvano

Partita di mertedì: Montesilvano chiude con sei pali colpiti.

Montesilvano – Non è arrivato neanche stasera il ritorno alla vittoria casalinga per il Montesilvano, sconfitto al PalaRoma da un avversario motivatissimo, che con i tre punti conquistati ha raggiunto matematicamente la salvezza. Non era iniziata male per Burato e compagni, in vantaggio a metà primo tempo con Bordignon, ma poi raggiunti dal rigore di Lemine e dal tiro libero di Resner. Tre legni colpiti dai bianco-azzurri nel primo tempo, altrettanti nella ripresa, in una gara diventata assai nervosa, ricca di falli e cartellini (ammoniti anche Rosa e Eric, che salteranno la gara di Latina, espulso il tecnico Ricci). L’occasione più ghiotta è stato il tiro libero sbagliato da Bordignon a un paio di minuti dal termine, mentre i calabresi sono riusciti a trovare, all’ultimo secondo, anche il gol del decisivo 3-1 con Gedson.

“Ci dispiace aver perso in questo modo – ha dichiarato a fine partita il presidente Antonio Iervolino –. Probabilmente loro avevano più motivazioni di noi, ma abbiamo avuto anche tanta sfortuna, e non mi riferisco solo ai pali colpiti. Non entro nel merito dell’arbitraggio, certamente qualche decisione non ha convinto. Ci tenevamo a tornare alla vittoria in casa, abbiamo avvertito anche un po’ di pressione credo, quasi avessimo l’obbligo di vincere. Ora andiamo a Latina, con tante assenze sia per noi che per loro, e dopo i playoff: speriamo con un pò più di fortuna”.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2016 11:33

chiacchiere da ape