Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Febbraio 01st, 2023
II Report dell’associazione delle vittime di abusi da parte del clero: "Si ...
Febbraio 01st, 2023
Verì, nuova gestione digitalizzata dei vaccini e degli screening oncologici ...
Febbraio 01st, 2023
Prima assemblea questa mattina in Sala Consiliare per l’avvio dell’importante ...
Febbraio 01st, 2023
Ci sono medici che amano così tanto il proprio lavoro da finire col farne parte ...
Febbraio 01st, 2023
ricognizione occulta dei luoghi e appostamenti diretti, che ha permesso di ...
Febbraio 01st, 2023
L’elettrodotto favorirà l’integrazione delle fonti rinnovabili e la transizione ...
Febbraio 01st, 2023
 Prima riunione ed elezione del Presidente per il Comitato Pari Opportunità ...
 

Spettacoli e Cultura

Febbraio 01st, 2023
Glie eventi e appuntamenti della settimana in Abruzzo.   giovedì 2 febbraio ...
Febbraio 01st, 2023
 Primo appuntamento con il regista e drammaturgo Davide Iodice L'Associazione ...
Gennaio 31st, 2023
Ospite Dario Periginelli, scrittore di 14 anni, autore di C’era una volta un ...
Gennaio 30th, 2023
L'inaugurazione ieri pomeriggio, in corrispondenza dell' ingresso del ...
Gennaio 30th, 2023
Incontro con l’Ambasciatore Ucraino per i rapporti con la Santa Sede, Andreii ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
Verì, nuova gestione digitalizzata dei vaccini e degli screening oncologici Pescara, 1 feb. – Migliorare il flusso
Prima assemblea questa mattina in Sala Consiliare per l’avvio dell’importante strumento di governance Il Sindaco
Si avvia oggi il progetto di screening gratuito sui linfomi sul territorio del comune di Spoltore, promosso dal GAL in
Ci sono medici che amano così tanto il proprio lavoro da finire col farne parte di sé. Dire Emodinamica a Chieti è
ricognizione occulta dei luoghi e appostamenti diretti, che ha permesso di rilevare, in una sala secondaria
L’elettrodotto favorirà l’integrazione delle fonti rinnovabili e la transizione ecologica - Per l’opera, lunga
Mercoledì, 15 Giugno 2016 11:17

Pescara. Parcheggi estivi, 3 euro su strada parco e riviera sud. Ecco zone gratis

Scritto da Red En
Strada parco di Pescara Strada parco di Pescara foto Angele Curatolo

sì della giunta alla sosta a 3 euro su strada parco e riviera sud;  aree di risulta gratuite la domenica; chiesto a TUA il biglietto unico integrato a 1 euro per andare al mare  

 

Sì della Giunta all’istituzione dei parcheggi estivi a servizio della stagione balneare, la misura tende a rispondere alle esigenze di sosta dei bagnanti che si muovono con l’utilizzo dell’auto privata e incontrano difficoltà a reperire stalli di sosta lungo la riviera.

“La delibera rimodula la sosta balneare considerando che quest’anno è venuta meno la possibilità di utilizzare le aree private del cosiddetto parco Nord – illustra il vice sindaco e assessore alla Mobilità Enzo Del Vecchio – Pur con sacrificio, perché riteniamo che la Strada Parco debba avere un altro tipo di funzione e in via straordinaria, abbiamo ritenuto di doverla individuare come area di sosta a servizio della riviera nord. Sul sedime della strada parco ci sarà la disponibilità di 900 stalli a cui si aggiungono quelli dell’ex Enaip, entrambi a pagamento, sono inoltre centinaia i posti auto lungo tutta la riviera e il parcheggio comunale dietro le Naiadi sempre gratuiti e quelli nelle aree di risulta che saranno a titolo gratuito ogni domenica.

Per la riviera sud, alle aree a sosta libera poste lungo la strada o nel piazzale dello Stadio si aggiungono circa 200 spazi che quest’anno saranno a pagamento, si tratta degli stalli accanto al Teatro d’Annunzio (incrocio con via Pepe).

La tariffa, stabilita è pari a 3 euro per la strada parco e le aree a sud, mentre si conferma a 4 euro all’Enaip. Parte dei proventi ricavati dalle tariffe della sosta estiva verranno destinati alla manutenzione e al decoro di tutti gli spazi pubblici comunali, si tratta di una somma individuata in circa 50.000 euro che potrà così essere spesa per l’abbellimento e la sicurezza della riviera.

La gestione della sosta è affidata alla società Pescara Parcheggi che dovrà garantire con il proprio personale sia l’installazione della segnaletica, che la messa a regime del provvedimento. Inoltre, abbiamo ritenuto di invitare la Regione Abruzzo e la società TUA a sperimentare e attuare il biglietto unico giornaliero al costo di 1 euro, al fine di favorire il più possibile il ricorso alla mobilità sostenibile.

In ultimo, in merito alle polemiche sollevate dai consiglieri di centrodestra di oggi e di ieri che dimenticano il loro operato e le altalenanti valutazioni fatte sulle tariffe di Pescara Parcheggi, che avevano determinato il fallimento della società: se la calcolatrice utilizzata in questa occasione è la stessa degli anni scorsi, comprendo il perché il Comune sia andato in dissesto.

Noi riteniamo invece che il cittadino non debba pagare il prezzo altissimo di una cattiva gestione della cosa pubblica, ma che l’utilizzo del patrimonio pubblico, viste le condizioni di difficoltà in cui l’Amministrazione si trova, abbia un corrispettivo capace di trasformarsi in decoro e servizi, esattamente come accade in qualsiasi altra parte del mondo”.

Sport

Attualità

Eventi

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it