Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 27 Giugno 2016 09:55

L'Antico e le Palme in tour. Da San Benedetto del Tronto alle località più belle d’Italia

Scritto da Red En

L’Antico e le Palme di San Benedetto del Tronto, la rassegna di antiquariato più importante dell’estate italiana, torna nell’edizione dal 24 al 27 giugno che apre ufficialmente la stagione 2016. L’Antico e le Palme è un logo conosciuto in tutt’Italia per la qualità che ha sempre garantito e continua a garantire al vasto pubblico di appassionati e curiosi offrendo una passeggiata serale fra storia, arte, vintage e collezionismo fra le più affascinanti d’Italia.

 

 

L’Antico e le Palme si sposta in tour nelle località turistiche più prestigiose: dal 22 al 24 luglio a Porto Recanati, dal 28 al 31 luglio a Milano Marittima, dal 2 al 5 agosto a Lido di Jesolo e per finire l’appuntamento a San Benedetto con l’edizione dal 19 al 22 agosto.


 
Le edizioni del 2015 hanno registrato una straordinaria partecipazione del pubblico non solo locale e dell’intera regione ma di un turismo a livello nazionale, che è stato sorpreso dalle tante occasioni che la mostra ha proposto come arredamenti vintage di firma, collezionismo cartaceo, mobili e quadri di alto antiquariato, numismatica ed una infinità di oggetti curiosi e rari. Siamo ormai giunti al XXIII anno consecutivo della manifestazione, che, nata nell’isola pedonale di San Benedetto nel 1994 dalla passione di Gianni Brandozzi, si ripropone ogni anno rinnovandosi per andare incontro al gusto dei visitatori.

 

L’appuntamento con l’antiquariato e il collezionismo si rinnova dunque con la partecipazione di espositori provenienti da varie regioni italiane con 31 province rappresentate e cinque paesi europei partecipanti con una proposta prestigiosa di antiquariato, gioielli, mobili, ceramiche, quadri e argenti dal ‘700 al ‘900 .

 

Cresce ogni anno di più la passione per il vintage, un trend che ha una connotazione storica e una natura ben precisa. Così il vintage riporta in luce e riattualizza pezzi d'epoca per creare un nuovo stile personalizzato tra contemporaneo e antico. Questa tendenza viene utilizzata e riprodotta prima dalle grandi case di moda e poi dai grandi marchi commerciali che rischiano di snaturare i pezzi vintage della loro unicità per renderli prodotti della molteplicità. Il divertimento di girovagare, di ricercare tra i mercatini una chicca retrò rimane sempre un'occasione di divertimento, conoscenza ed un’offerta turistica valida per tanti.

 

 

 

Prossimi appuntamenti:

dal 19 al 22 agosto 2016 - orario  17 – 24

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743