Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 04 Luglio 2016 11:54

Trofeo di Nuoto Città di Pineto: un trionfo annunciato ricco di novità

Scritto da Red En

Si è svolto sabato a Pineto (TE), il “9° Trofeo di Nuoto Città di Pineto”. Organizzato dal Gruppo Spatangus: Cristina De Tullio, Luigi Giordano, Umberto Riva, Livia Giordano e Edda Migliori in collaborazione con AMP Torre del Cerrano, UISP Teramo ed il patrocinio del Comune di Pineto, l’evento ha richiamato atleti da tutta Italia.

 

Un’edizione inedita e speciale, quella 2016, poiché oltre alla nuotata classica in cui gli atleti sono stati impegnati in una traversata in acque libere per oltre 3 miglia nautiche (circa 6,350 km)-  dalla zona limitrofa alla piattaforma petrolifera “Fratello Cluster” fino alla terra ferma, per la prima volta ieri si è gareggiato per la doppia percorrenza ovvero 6,85 miglia nautiche (circa 12,700 km).

Un evento, il Trofeo di Nuoto, che è una vera e propria gara di solidarietà, poiché i proventi sono devoluti a diverse associazioni del territorio: in principal modo ad Abilbyte e Dimensione Volontario, ma anche al Canile di Pineto ed alla Caritas attraverso il supporto dell’Associazione Pinetese Commercianti e Artigiani.

Contestualmente alla competizione, in spiaggia ed in pineta, si sono svolte attività sportive e ricreative: dal battesimo subacqueo al laboratorio ambientale passando dal tiro con l’arco. In spiaggia ed in pineta è stato inoltre possibile acquistare il Crucilibro: una raccolta di 100 cruciverba ideati da Airfranz (Francesco Airoldi) e da un gruppo di volontari che si sono occupati della definizione e controllo degli schemi, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Special Guest di questa edizione, il nuotatore abruzzese Simone Norscia, classe 1996 appena rientrato dal prestigioso Trofeo Internazionale Settecolli 2016 di nuoto disputato al Foro Italico di Roma, con all’attivo numerose esperienze natatorie di rilievo. Una vera e propria promessa del nuoto che ha accolto a riva l’arrivo degli atleti.

Infine a concludere una giornata ricca di emozioni e suggestioni, la costituzione di un gemellaggio siglato a Torre Cerrano tra il “Trofeo di Nuoto Città di Pineto” e le nuotate di Ortona e Vasto: tre splendide manifestazioni in acque libere, nel mare della nostra regione.

L’ordine di arrivo della traversata classica 3 miglia nautiche (circa 6,350 km) è il seguente: Marcheggiani Alessandro, Cianfrone Alessandro, Marcone Luca, Di Domenico Federico, Florindi Roberto, Marcotullio Cristiano, Cardone Vanni, Iannuzzi Amedeo, Sacchetti Gianluca, Di Palo Giuseppe, Trovato Costanza, Surricchio Daniele, Cecchini Carlo, Consorte Alessandro, Gallo Stefano, Garioni Giammaria, Del Rosso Andrea, Tancioni Claudio, Lai Mandredi, Pirocchi Maurizio, Recchia Francesco, Mongia Umberto, Liberati Guido, De Angelis Marco, Di Censo Cristian, Veronese Michele, Saquella Arnaldo, Gasparini Carlo, Mura Luca, Appignani Danilo, Beretta Eugenio, Di Donato Paola, Alcini Martina, Pompei Vincenzo, Romito Giuseppe, Luppi Sonia, Mazzola Sabrina, Menazza Silvia, Pattano Valerio, Miseri Mirko, Recchia Giuseppe, Pistilli Gabrielino, Spinelli Sandro, Retico Alfredo, Baiocco Luigi, Crisante Ennio, Gallazzi Elena, Andreano Enrico, Nicolazzi Eleonora, Quatraccioni Ugo, Lupi Andrea, Di Stilio Leo, Dell'oro Ezio, Di Renzo Gianluca, Corti Maurizio, Lai Paolo.

L’ordine di arrivo della traversata doppia 6,85 miglia nautiche (circa 12,700 km) è il seguente: Nitti Dario, Trevisi Alessandro, Florindi Alessandro, Terrenzio Antonio, Iannetti Andrea, Gaudini Daniele, Maspero Paolo, Rizzini Luciano, Cavaliere Maurizio, Amoroso Ivan, Centonze Giada, Bianco Monica, Antico Fausto, Santambrogio Luciano, Gandini Maurizio, Meroni Alberto, Trentin Stefano.

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016