Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Venerdì, 23 Dicembre 2016 17:28

Montesilvano/galleria. No senso unico. Battere pugni per proseguimento tangenziale

Pietro Gabriele Pietro Gabriele

Non si può scaricare traffico a Santa Filomena, “l'inquinamento ha già portato aumento mortalità residenti”. Pietro Gabriele: “L'ennesimo errore che il sindaco Maragno sta per fare, chiudere il senso di marcia da sud verso nord della seconda galleria della variante alla statale 16.” Maragno annuncia svincolo via Togliatti, da Variante SS 16

 

Il consigliere Gabriele, Pd, segnala e spiega le ragioni della strada imboccata dal Sindaco: “ la zona di Santa Filomena/Mazzocco è stata penalizzata per anni dallo sbocco della tangenziale con gravissimi disagi per gli abitanti della zona quali un traffico assurdo e un inquinamento che ha portato ad aumentare sia la mobilità che mortalità dei residenti”. Come medico, operante nella zona di Santa Filomena, afferma di aver tastato direttamente casi.

“Capisco che gli abitanti della zona cimitero hanno fatto un comitato contro il traffico e inquinamento, ma deviare il traffico nella zona sud scaricherebbe solo in una zona tutta la problematica che almeno adesso è distribuita su due quartieri.” Ribadisce con forza e invita riflettere: “Ci sono forse cittadini di serie A e cittadini di serie B? Non serve fare la guerra dei poveri e metterci uno contro l'altro.”

La soluzione per l'ex assessore è sicuramente altra: ”allungare la tangenziale”. Gabriele, per una scelta di mal minore, aggiunge: “intanto, in attesa di tempi migliori, ognuno si deve tenere i propri problemi di traffico e inquinamento.”

E rivolgendosi al Primo cittadino, consiglia: “Non è cosi che si risolvono i problemi caro Sindaco io credo che tu abbia le capacità per lasciare una traccia positiva del tuo passaggio recati presso l'ANAS battiti per il proseguimento della tangenziale e, soprattutto, lascia le cose come stanno.”

Ultima modifica il Venerdì, 23 Dicembre 2016 19:27

chiacchiere da ape