Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Ottobre 22nd, 2020
operazioni eseguita da 6° Reggimento Genio Pionieri e dal Nucleo Artificieri ...
Ottobre 22nd, 2020
Casi circoscritti e sotto controllo. Il dirigente scolastico Daniela ...
Ottobre 22nd, 2020
Guerino D'Agnese racconta di quando gli alberi furono piantati per volere del ...
Ottobre 22nd, 2020
Dalla Fondazione Genti d'Abruzzo un progetto di visite guidate e laboratori per ...
Ottobre 22nd, 2020
Blasioli su acqua: “Mentre i rubinetti di 5.000 famiglie sono a secco, sotto la ...
Ottobre 22nd, 2020
Non importa che tipo di persona siate, che stile abbracciate o quanto siete ...
Ottobre 22nd, 2020
Il Comune di Pescara, con Ordinanza Dirigenziale n. 322/2020, comunica ...
Ottobre 22nd, 2020
 € 69.750,00 per 13 mensilità “Un aumento di stipendi sostanziale che ...
Ottobre 22nd, 2020
 Sono iniziati questa mattina, i lavori di rifacimento del manto stradale, in ...
Ottobre 22nd, 2020
Dopo gli eccellenti risultati raggiunti il primo week end sabato e domenica ...
Ottobre 22nd, 2020
La Giunta Comunale di Fossacesia ha approvato l'utilizzo del contributo di € ...
Ottobre 22nd, 2020
Il primo Cittadino di Aielli, Enzo Di Natale, ha dato il via all’utilizzo dei ...
Ottobre 22nd, 2020
145 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti. Sono complessivamente ...
Ottobre 21st, 2020
Questo è un periodo molto triste, non solo per l’Italia ma per tutto il mondo, ...
Ottobre 20th, 2020
  L’orologio, in generale, è uno degli accessori preferiti indistintamente sia ...

Visualizza articoli per tag: carabinieri arresto

Dall’entrata in vigore della nuova legge sul cosiddetto “Codice Rosso”, altissima è l’attenzione delle autorità destinate a tutelare le parti offese: è di sabato 10 ottobre l’ultimo divieto di avvicinamento notificato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti a un 43enne foggiano residente nella zona.

Pubblicato in Chieti e Provincia

Accaduto a Pescara Sud, bottino che avrebbe fruttato 100mila euro sul mercato pescarese

Pubblicato in Cronaca

Chieti – Tentò di rapinare il cellulare a due giovani di 14 e 16 anni all’interno della villa comunale di Chieti, minacciandoli con un paio di forbici.

Pubblicato in Cronaca

Economia

Lavoro

Cronaca

Attualità

Politica

Notizie Montesilvano

Top News