Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Marzo 01st, 2024
La parola di oggi è: inventiva Santo Albino di Vercelli, vescovo di ...
Febbraio 29th, 2024
Agriturist, "per una questione di codici Ateco" “Sono stati tagliati fuori ...
Febbraio 29th, 2024
Cgil Abruzzo Molise: Erano stati annunciati 1 miliardo di risorse aggiuntive e ...
Febbraio 29th, 2024
 Passacantando: “Una giornata di festa e di sport” Giornata di festa e di ...
Febbraio 29th, 2024
 il titolare ed un suo stretto collaboratore facevano firmare a numerosi ...
Febbraio 29th, 2024
Organizzato da Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio del Gran Sasso ...
Febbraio 29th, 2024
gli stessi individui avrebbero tentato di accedere presso le abitazioni di ...
 

Spettacoli e Cultura

Febbraio 29th, 2024
L'associazione "Il Guscio" ha realizzato un questionario contro la violenza per ...
Febbraio 28th, 2024
A Chieti dal 24 al 26 maggio la seconda edizione del ConfArte Festival celebra ...
Febbraio 27th, 2024
 Dopo il grande interesse da parte del pubblico e l'inaspettata partecipazione ...
Febbraio 26th, 2024
Sabato 24 Febbraio si è svolto l'evento "I pianisti de L'Assolo", 26 allievi ...

 
 
 

Notizie Abruzzo

  • Prev
Cgil Abruzzo Molise: Erano stati annunciati 1 miliardo di risorse aggiuntive e 1000 euro per tutti ma la realtà è molto
 il titolare ed un suo stretto collaboratore facevano firmare a numerosi clienti, in bianco, le schede compro-oro
gli stessi individui avrebbero tentato di accedere presso le abitazioni di altre due donne coetanee. La Polizia di
 Presentato il programma 2024 della Camera di commercio Circa tre milioni di euro a favore delle imprese di Chieti
Domani a Pescara presentazione del progetto patrocinato dall'ANCI: tra gli ospiti il Presidente ANAC Busia, Castelli e
Abruzzo Airport, visita istituzionale del ministro Matteo Salvini Sul tavolo gli interventi di miglioramento della
Sabato, 28 Ottobre 2017 20:16

Montesilvano. Bande musicali, storia e curiosità all'università Mazzaferro.

Renzo Gallerati e Romeo Petraccia tra i relatori

 

“Le prime bande in Abruzzo nascono nel 1801 e più precisamente a Pescina e Città Sant'Angelo. La più famosa nel periodo fascista fu quella di Chieti che si esibì anche in alcune città europee”.

È quanto ha dichiarato Danilo Di Silvestro, maresciallo capo e direttore della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri Roma, ieri pomeriggio, venerdì 27 ottobre, durante l'incontro promosso dall'Università Popolare della Terza Età di Montesilvano. Nella sala Polifunzionale di Palazzo Baldoni Di Giacomo, erano presenti anche Claide Di Silvestro, maestro presso la banda della Marina Militare, Romeo Petraccia, docente di clarinetto e Renzo Gallerati, attualmente impegnato a Moscufo con l'attività filarmonica. Ospite anche l'Associazione Nazionale Carabinieri di Montesilvano che ha partecipato all'evento con una delegazione guidata dal presidente Pietro Conte.

“Grazie ai nostri ospiti – ha affermato il presidente dell'Università Popolare della Terza Età Giuseppe Tini – abbiamo potuto conoscere molte cose interessanti sulle bande musicali. Il Maresciallo maggiore Danilo Di Silvestre, ci ha guidati in un viaggio alla scoperta della fanfara, complesso formato solo da ottoni, mentre il fratello, Claide Di Silvestro ha ripercorso la storia della banda musicale, dalla sua nascita alla sua evoluzione. Renzo Gallerati invece ha parlato della funzione della banda nella società e di come fino a qualche decennio fa fosse legata soprattutto alla sfera religiosa. A conclusione dell'interessante incontro il maestro Petraccia ci ha fatto ascoltare diversi brani eseguiti da bande musicali”.

Al termine dell'appuntamento il presidente Tini ha ricevuto in omaggio dal maestro Danilo Di Silvestro un cd della fanfara da lui diretta. Tra i brani ci sono l'Inno di Mameli e la Fedelissima, marcia d'ordinanza dei Carabinieri. Nella giornata odierna gli iscritti dell'Università Popolare della Terza Età faranno visita a un frantoio di Bisenti, vecchio di cento anni, dove le olive vengono ancora spremute con i friscoli. Altra tappa sarà l'azienda agricola di Francesca Valente dove potranno vedere il vitigno Montonico, un tipo di uva che negli ultimi decenni ha rischiato l'estinzione.

Ultima modifica il Sabato, 28 Ottobre 2017 20:27

Sport

Attualità

Eventi

 

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

futurcasa

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it