Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 18 Aprile 2016 11:00

Eccellenza. Francavilla contro Renato Curi termina 1-1

Scritto da ....
Esultanza di La Selva Esultanza di La Selva

A 180 minuti dalla conclusione del campionato, la Renato Curi Angolana affronta in trasferta il Francavilla di Fabio Montani.

Il match termina in parità, 1-1 il finale. Tanti assenti in casa ospite. Appiedati dal giudice sportivo Di Camillo, Galasso e Farindolini mentre Bordoni, per infortunio, ha concluso il proprio campionato. Nel Francavilla, invece, assente solo lo squalificato Bufo. Gara numero 250 per Matteo Milizia, capitano giallorosso, premiato ad inizio partita dall’altro storia capitano francavillese Bruno Nobili. Il primo acuto della gara arriva al 4’ minuto con un colpo di testa di Sardella che esce poco sopra la traversa. Ancora Francavilla pericoloso al 9’ minuto con una conclusione, da distanza ravvicinata, di Barcone ma è provvidenziale Palena a respingere. L’Angolana risponde al 20’ minuto: sviluppi di un corner, stacca di testa Lalli, scavalca Spacca ma Di Giovanni s’immola e di testa salva sulla linea di porta. Al 22’ minuto Di Francia rifila una gomitata a La Selva, a gioco fermo, Stefania Menicucci nn ha esitazione estrae il cartellino rosso. Francavilla in dieci uomini. Non accade più nulla fino al duplice fischio. Nella ripresa parte forte l’Angolana. Minuto 47: imbucata di La Selva per Lalli, occhi negli occhi con Spacca ma è bravo l’estremo di casa a sventare il pericolo in uscita. Il Francavilla si rende pericoloso al 58’ minuto con un gran tiro di Sardella che sfiora l’incrocio dei pali. Insistono i padroni di casa e un minuto più tardi è D’Alonzo a sfiorare il palo con un rasoterra. I giallorossi trovano il vantaggio al 63’ minuto: Galli, sfruttando un errore in disimpegno di Cinquino, arriva occhi negli occhi con Palena trafiggono l’incolpevole Palena. Il pareggio dell’Angolana arriva al 72’ minuto: Punizione calciata da Lalli, dalle retrovie arriva come un treno La Selva e di piatto sigla il gol dell’1-1. Al 75’ Rega, dal limite dell’area, centra il palo alla destra di Palena. Al 79’’ minuto pareggio anche dei giocatori in campo, secondo cartellino giallo ai danni di La Selva e Angolana in dieci uomini. Sempre pericoloso il Francavilla con Rega all’87’ minuti con un diagonale pericolosissimo deviato magistralmente da Palena. Dopo 4 minuti di recupero il match termina in parità.

Bella partita dei giallorossi, giocata a viso aperto con la più quotata Angolana e addirittura per Milizia & Co. la gara si è messa in salita dal 22’ del primo tempo in seguito all’espulsione di Di Francia, però l’inferiorità numerica non si è notata anzi, il Francavilla più volte è andato vicino al gol che comunque è arrivato con il bomber Guido Galli, ma dopo 10’ c’è il pari degli ospiti. Poi ancora tanto Francavilla, ma la gara finisce in 1-1. I giallorossi chiudono bene la stagione davanti al proprio pubblico prima di affrontare l’ultima gara di campionato sul campo del Sambuceto, invece per la squadra di Savini si allontanano i play off.

È la partita degli ex, a partire dai due tecnici. Nel Francavilla assente lo squalificato Bufo, mentre nell’Angolana out Galasso, Farindolini e capitan Di Camillo, anch’essi appiedati dal Giudice Sportivo, fuori anche l’infortunato Bordoni. A fine primo tempo la bandiera del Francavilla Calcio ai tempi della serie C Bruno Nobili ed il presidente del sodalizio giallorosso Fabio De Vincentiis hanno premiato l’attuale capitano Milizia e in 8 stagioni toccherà al termine di questa stagione 250 presenze consecutive con il Francavilla.

TABELLINO

FRANCAVILLA: Spacca, D’Alonzo (70’ Rodia), Spinello, DI Giovanni, Di Lallo, Di Francia, Sardella (70’ Di Sabatino), Milizia, Rega, Galli, Nardone (33’ Oresti).

 

A disposizione: Parente, Di Vincenzo, Di Giacomo, Di Pentima.

 

All. Fabio Montani

 

R.C. ANGOLANA: Palena, Ricci, Balzano (86’ Cialini), Remigio, Mottola, Cinquino, Lalli, Sichetti, Petre (66’ Kane), La Selva, Cipressi (70’ Ruggieri).

 

A disposizione: Agresta, Carpegna, Vedilei, Corradini.

 

All. Paolo Savini

 

Arbitro: Stefania Menicucci (Lanciano)

 

Assistenti: Andrea Marrollo (Vasto); Manuel Rosso (Sulmona)

 

Ammoniti: Milizia (F); Sichetti (A); D’Alonzo (F); Galli (F); La Selva (A)

 

Espulso Di Francia al 22’ minuto; Espulso La Selva al 79’ minuto

 

Reti: 63’ Galli (F); 72’ La Selva (A)

 

Ultima modifica il Lunedì, 18 Aprile 2016 11:29