Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Domenica, 28 Novembre 2021 17:53

Serie C, Pescara-Lucchese 0-0

Scritto da
Il presidente Sebastiani conferma il tecnico Auteri Il presidente Sebastiani conferma il tecnico Auteri

Termina a reti inviolate il match dei biancazzurri contro la modesta Lucchese.

Prosegue l’astinenza del Pescara, incapace di dare una svolta al suo deludente ruolino di marcia. Lo 0-0 casalingo contro i toscani, ripescati in serie C dopo la retrocessione dell’ultima stagione, rappresenta l’ennesimo passo falso per il Delfino, che vede ormai lontanissima la vetta: sono ben 14 i punti di distacco dalla coppia di testa Modena-Reggiana. Erano infatti altre le aspettative dei tifosi (che oggi hanno duramente contestato la dirigenza) all’inizio del campionato; purtroppo la squadra adriatica, eliminata anche dalla Coppa Italia, non ha ancora una sua identità: il tecnico Auteri non ha individuato né un modulo né un undici titolare su cui puntare stabilmente. Nonostante ciò l’allenatore siciliano non è in discussione, come conferma a fine gara lo stesso presidente Sebastiani: "Auteri resta sulla panchina del Pescara. La contestazione odierna è qualcosa di vergognoso, perché la squadra andrebbe solo aiutata; personalmente sarei pronto anche a farmi da parte, se i tifosi trovassero un acquirente".

Ben poco da dire anche sulla partita giocata in campo: spettacolo scadente, con gli ospiti arroccati in difesa. Sterile il dominio dei padroni di casa, che non riescono mai a creare pericoli seri. Incandescente il finale: al 92’ Drudi si fa espellere per un fallo da ultimo uomo; quindi, dopo il triplice fischio, Ferrari viene colpito da un giocatore ospite e scoppia così una maxi rissa che costa a Rizzo l’espulsione diretta. Per la serie: non c’è mai fine al peggio.

Ultima modifica il Domenica, 28 Novembre 2021 19:39