Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Maggio 30th, 2024
 Interrogato e fermato il compagno di 39 anni. Scartata l'ipotesi iniziale del ...
Maggio 30th, 2024
«Serve un’Europa a misura di piccole e micro imprese»  Pescara – Un consenso ...
Maggio 30th, 2024
"La compravendita di pescato sulle bancarelle del molo sud e del molo nord a ...
Maggio 30th, 2024
La manifestazione, quest’anno alla tredicesima edizione, è nata nel 2011 per ...
Maggio 30th, 2024
Ridotte, nel processo di appello bis, le condanne per tre imputati coinvolti ...
Maggio 30th, 2024
 Lunedì i primi quattro ingressi, il progetto finanziato dal Pnrr prosegue fino ...
Maggio 30th, 2024
 opere milionarie in materia di infrastrutture, di sostegno agli investimenti ...
 

Spettacoli e Cultura

Maggio 30th, 2024
Torna Sreetfood Revolution: dal 31 maggio al 2 giugno l’evento gastronomico più ...
Maggio 30th, 2024
Sabato 1 giugno, presentazione del calco del cranio fossile della Noriphoca ...
Maggio 30th, 2024
Il Liceo di Città Sant’Angelo vince il primo premio al concorso "Dark Matter. ...
Maggio 28th, 2024
Venerdì 31 maggio a Pescara primo appuntamento     Da venerdì 31 maggio e ...
Aprile 30th, 2024
Gli appuntamenti di Maggio 2024    Il mercoledì alle 18 e il Venerdì alle ...
 
 

Notizie Abruzzo

  • Prev
«Serve un’Europa a misura di piccole e micro imprese»  Pescara – Un consenso unanime agli obiettivi tracciati dal
la preoccupazione dei residenti che chiedono intervento I Consiglieri Mauro Renzetti e Patrizia Panunzio (CPO)
"La compravendita di pescato sulle bancarelle del molo sud e del molo nord a Pescara va protetta. Le Istituzioni
Il via libera è arrivato stamane al termine della riunione di consultazione che i tecnici della Regione Abruzzo
La manifestazione, quest’anno alla tredicesima edizione, è nata nel 2011 per sensibilizzare cittadini e istituzioni
 Lunedì i primi quattro ingressi, il progetto finanziato dal Pnrr prosegue fino al 2026 PESCARA 29 mag. 2024 - In
Domenica, 20 Novembre 2016 17:38

Avezzano/animali domestici. Spunta nuova tassa per i proprietari di cani non sterilizzati

M5S: Sterilizzazioni ad gratis ma per poco. “A ridosso della scadenza per la campagna di sterilizzazione gratuita di cani e gatti, lanciata dal Comune di Avezzano, spunta una nuova tassa, a firma PD”

 

 

Giorgio Fedele Portavoce M5S Avezzano riferisce “La nuova tassa comunale, inserita nella legge di bilancio, mira a ridurre il fenomeno del randagismo che grava sulle tasche dello Stato per 5 miliardi di euro l'anno. Lo stesso Comune di Avezzano definisce “allarmante” il fenomeno del randagismo, che ha ripercussioni sul bilancio comunale a causa dei costi per il ricovero e il mantenimento degli animali nei canili. In 5 anni però, l'unica iniziativa promossa dall'Amministrazione Comunale è la campagna di sterilizzazione gratuita di cani e gatti per i residenti ad Avezzano, campagna che ha una storia lunga, travagliata e che ci lascia perplessi. Inizia il 3 dicembre 2014 con una delibera di Giunta ma il progetto parte solo lo scorso 31 ottobre 2016.”

Il primo obiettivo dell'avviso pubblicato è “fornire un aiuto concreto per i cittadini appartenenti a categorie socialmente deboli, che non vogliono rinunciare alla presenza, in casa, di un cane o gatto”. Ma tra i documenti richiesti manca qualsiasi dato utile per individuare “i cittadini appartenenti a categorie più deboli”. Al contrario, si dichiara che “le richieste verranno valutate sulla base della graduatoria formata secondo la data di acquisizione delle domande”. Dunque , “se l'ordine di arrivo della domanda sarà l'unico criterio di selezione, come si perseguirà l'obiettivo di favorire le fasce più deboli della popolazione?” Chiede il M5S

Inoltre, non è chiaro quante sterilizzazioni si prevede di realizzare. Si sa solo che lo stanziamento complessivo è di 10.000 euro e che vengono riconosciute solo le spese per l'intervento, mentre non viene indicato un tetto massimo di spesa per ogni sterilizzazione. “Non sarebbe stato più semplice e trasparente indicare nell'avviso anche un tariffario per gli interventi?”

“Ci saremmo aspettati che Sindaco ed Assessori intervenissero in modo continuativo per governare il fenomeno del randagismo durante tutto il mandato amministrativo, non solo con una campagna di sterilizzazione, ma anche con campagne di microchippatura, di informazione, di controlli e di adozione dei cani dimenticati nei canili. A tal proposito il M5S di Avezzano aspetta da mesi la documentazione richiesta sulle convenzioni con i canili e sul numero dei cani ospitati, a carico del Comune, in queste strutture. Ai cittadini avezzanesi chiediamo di aderire alla campagna e di farlo in fretta, il termine di presentazione della domanda è il 20 novembre. All'amministrazione chiediamo invece di promuovere altre campagne di sterilizzazione e non solo, utilizzando i soldi previsti per la lotta al randagismo che sono fermi in Regione Abruzzo, aiutando così realmente quei cittadini che si trovano in condizioni economiche disagiate e per i quali una nuova tassa potrebbe incidere pesantemente sul bilancio familiare.”

 

Sport

Attualità

Eventi

 

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

futurcasa

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it