Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Novembre 24th, 2020
Domani, mercoledì 25 novembre alle ore 11,00 sul lungomare via Aldo Moro (di ...
Novembre 24th, 2020
Deputato interroga Bonafede. "Gravi disservizi nel Processo civile telematico. ...
Novembre 24th, 2020
4663 tamponi effettuati ieri. Il totale dei tamponi dall'inizio della pandemia: ...
Novembre 23rd, 2020
Speranza dal cordone ombelicale delle neo mamme contro i covid 19 Sono ...
Novembre 23rd, 2020
Sono complessivamente 24288 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo ...
Novembre 23rd, 2020
Questa mattina è stato pubblicato sul sito internet dell’Azienda Speciale ...
Novembre 23rd, 2020
Nel corso della mattinata si è tenuta udienza di convalida di arresto ...
Novembre 23rd, 2020
Taglieri: "del tutto inutile istituire una banca del plasma iperimmune se poi ...
Novembre 23rd, 2020
Sono iniziati come previsto questa mattina i lavori di riqualificazione di via ...
Novembre 23rd, 2020
La Giunta comunale posticipa a febbraio il pagamento del saldo Tari di dicembre ...
Novembre 23rd, 2020
un alterco verbale sfociato nell’aggressione fisica e lesioni E' un operaio ...
Novembre 21st, 2020
Il Pescara esce sconfitto per due reti a zero dal Mazza di Ferrara, al termine ...

Spettacoli e Cultura

Novembre 23rd, 2020
Mostra retrospettiva (a cura di Antonio Gasbarrini) One Gallery, L'Aquila, ...
Novembre 23rd, 2020
“Orange the World", Ananke, torre illuminata; iniziativa Codice Rosso del ...
Novembre 21st, 2020
 Dopo la pubblicazione della “Flora del Parco Nazionale della Majella”, sulla ...
Novembre 21st, 2020
Eduscopio colloca al 3° posto in Abruzzo la scuola diretta dalla ds Maria ...
Novembre 20th, 2020
 Il Parco Nazionale della Majella e i Comuni dell’Area Casauriense (Bolognano, ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
4663 tamponi effettuati ieri. Il totale dei tamponi dall'inizio della pandemia: 385071. Dopo giorni di oltre i 660
Sono complessivamente 24288 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a
Sono iniziati come previsto questa mattina i lavori di riqualificazione di via Tirino, nel tratto tra via Musone e la
La Giunta comunale posticipa a febbraio il pagamento del saldo Tari di dicembre per tutte le utenze Data
un alterco verbale sfociato nell’aggressione fisica e lesioni E' un operaio 25enne di Casoli, arrestato ieri sera

Visualizza articoli per tag: blasioli antonio

Blasioli su sicurezza di via Chienti: “Terreno incolto con recinzione a rischio per i passanti e un edificio dove si rifugiano senza tetto e tossici. È così da mesi, nessuno interviene”

Pubblicato in Pescara e Provincia

Blasioli su mostra dannunziana: "L'evento costato oltre 115.000 euro ne incassa poco più di 300 ai botteghini. A questo punto il Comune renda l'esposizione gratuita"

Pubblicato in Pescara e Provincia

centenario dalla morte della madre di Gabriele d’Annunzio che cade domani, 27 gennaio. A ricordarla Antonio Blasioli, “In lei la semplicità e la devozione di tutte le mamme abruzzesi”

Pubblicato in Storia

 

 

Domani, giovedì 28 luglio “Strade della Vinosophia. Il piacere in centro”

“La movida in chiave bio per l’evento del 28 luglio – dice l'assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – E' davvero una scoperta piacevole, mettere insieme tante professionalità legate dal denominatore comune della qualità e della promozione dell'eccellenza della nostra regione. E’ poi significativo che questa manifestazione si tenga in questa zona, che è una zona della movida, quindi sensibile e su cui abbiamo la massima attenzione e stiamo cercando di agire perché sia un valore aggiunto per la città. Questo è infatti un evento che nasce anche per riqualificare a livello culturale la zona, dà un significato nuovo all’intrattenimento e mette insieme tutti gli operatori che stanno sulla piazza, siamo orgogliosi di patrocinarlo, perché sono sicuro che potrebbe nascere una collaborazione anche per poter parlare della qualità di cui è portatore questo importante settore e di un consumo consapevole sia della bontà di ciò che l’Abruzzo produce, ma anche degli effetti degli eccessi”.

L' iniziativa proposta dall’azienda biologica Chiusa Grande di Nocciano e patrocinata dal Comune, che coinvolgerà 25 operatori della zona di Via Cesare Battisti, Via Piave e Via Clemente De Cesaris, con assaggi, degustazioni e abbinamenti, ma anche con l’invito al consumo responsabile del vino. Oggi in conferenza i dettagli sono stati resi noti dall’assessore alle Attività produttive Giacomo Cuzzi, dal presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli e dal “vinosofo”, titolare di Chiusa Grande, Franco D’Eusanio.

 

“Giro un ringraziamento agli operatori che organizzano con i propri prodotti cercando di portare un valore aggiunto in termini di qualità alla vita e alla cultura della città – dice il presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli - Il messaggio collegato a questo format è di piena consapevolezza sia della qualità, sia della bontà delle regole, specie quando hanno riflessi evidenti e percepibili nel benessere di una zona e di chi ci vive e la frequenta. L’evento contiene un messaggio importante da far passare in una zona dove va recuperato sempre di più un patto fra avventori e residenti”.

 

“Proponiamo una manifestazione che mette al centro di tutto più che le cose materiali, anche la spiritualità di un prodotto qual è il vino – dice Franco D'Eusanio, titolare di Chiusa Grande – l'evento si svolge nella zona dove c'è la maggior parte della movida pescarese, quindi in una zona bella per la riqualificazione fatta, ma con dei problemi che riguardano una minoranza dei suoi frequentatori. Per questo l’evento punta a mettere in evidenza l'impegno a cercare unità d'intenti fra quelli che sembrano fronti contrapposti, lo facciamo con un intrattenimento vivibile e cercando di dimostrare che uno dei punti fondamentali è il piacere di gustare una materia prima di qualità intorno a cui ruota l’evento, e tutti i locali della zona hanno aderito con una propria proposta gastronomica da abbinare al nostro vino. Ogni locale avrà infatti un piatto con un vino di Chiusa Grande, ci sarà la musica itinerante con un livello sonoro al di sotto delle normative per evitare il fragore e promuovere l'intrattenimento. Ci sarà anche una chitarra e la recitazione delle retro-etichette dei vini che recano per ognuno l'emozione che voglio evocare creando un particolare tipo di vino. Vinosophia in questo senso: il percorso di produzione è inverso, scelgo un’emozione da far provare e in vigna la trasformo in vino”.

 

“Sono un consumatore che apprezza i passi in avanti e l’innovazione che la nostra enologia ha fatto in questi anni – conclude il sindaco Marco Alessandrini – il nostro PIL regionale beneficia in modo rilevante per il fronte enogastronomico che è un settore che tira e va avanti. Noi gli diamo spazio, in centro, con un evento anche “meditativo” e un'offerta variegata capace di raccontare alla città i prodotti e proporre un intrattenimento sostenibile con tutti gli equilibri della zona e a cui guardiamo con ottimismo”.

 

Pubblicato in Pescara e Provincia

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31792399

Powered By PlanetConsult.it