Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Montesilvano, Giulianova, Pescara, San Giovanni teatino chiudono le scuole anche le superiori

Pubblicato in Abruzzo

Dal lunedi al venerdi per incentivare il turismo

Pubblicato in Montesilvano

di A n t o n i o Bi n i

Dal grand tour al presepe , la bottega Spinalba di Torre dei Passeri.

Pubblicato in Arte

Si è spenta a 107 anni Angelina Cortella

Pubblicato in Pescara e Provincia

 

Scuole, ritarda la riapertura di alcuni istituti della provincia per

consentire i lavori di ripristino.

In altri edifici si chiudono solo porzioni del plesso scolastico

 

 

La sospensione dell'attività didattica negli istituti ISIS "A. di Savoia" di

Popoli e ITC "A. di Savoia" di Torre de' Passeri proseguirà fino al 12

novembre;  all' ITAS Cuppari di Alanno fino al 9 novembre e all'IPSAA

Cuppari di Cepagatti fino a lunedì 7 novembre. Questo per consentire dei

lavori urgenti per riparare lesioni non strutturali agli edifici di

proprietà della Provincia.

 

È altresì interdetta l'attività scolastica in quattro aule dell'istituto

“Guglielmo Marconi” di Penne (Palazzo De Sterlich); in due aule della sede

storica dell'Istituto Tito Acerbo, nonché all'ingresso della succursale e ai

servizi igienici e agli spogliatoi della succursale di via Parco Nazionale;

nel lato nord del corridoio di collegamento tra le palazzine dell'istituto

tecnico “Alessandro Volta” di Pescara.

 

Queste porzioni di edificio saranno interdetti all’attività scolastica e al

passaggio degli allievi fino a che non termineranno i lavori di ripristino.

 

Sono queste le decisioni assunte oggi dal dirigente del settore edilizia

scolastica della Provincia, ing. Paolo D'Incecco, in seguito si sopralluoghi

svolti oggi con l'ausilio dei Vigili del Fuoco di Pescara. Nella stessa

disposizione è stato anche stabilito, una volta acquisiti i pareri dei

rispettivi dirigenti scolastici, di trasferire temporaneamente presso l'ITC

Alessandrini di Montesilvano,  cinque  classi dell'Omnicomprensivo "B.

Spaventa" di Città S. Angelo.

 

Scuole, ritarda la riapertura di alcuni istituti della provincia per

consentire i lavori di ripristino.

In altri edifici si chiudono solo porzioni del plesso scolastico

 

 

La sospensione dell'attività didattica negli istituti ISIS "A. di Savoia" di

Popoli e ITC "A. di Savoia" di Torre de' Passeri proseguirà fino al 12

novembre;  all' ITAS Cuppari di Alanno fino al 9 novembre e all'IPSAA

Cuppari di Cepagatti fino a lunedì 7 novembre. Questo per consentire dei

lavori urgenti per riparare lesioni non strutturali agli edifici di

proprietà della Provincia.

 

È altresì interdetta l'attività scolastica in quattro aule dell'istituto

“Guglielmo Marconi” di Penne (Palazzo De Sterlich); in due aule della sede

storica dell'Istituto Tito Acerbo, nonché all'ingresso della succursale e ai

servizi igienici e agli spogliatoi della succursale di via Parco Nazionale;

nel lato nord del corridoio di collegamento tra le palazzine dell'istituto

tecnico “Alessandro Volta” di Pescara.

 

Queste porzioni di edificio saranno interdetti all’attività scolastica e al

passaggio degli allievi fino a che non termineranno i lavori di ripristino.

 

Sono queste le decisioni assunte oggi dal dirigente del settore edilizia

scolastica della Provincia, ing. Paolo D'Incecco, in seguito si sopralluoghi

svolti oggi con l'ausilio dei Vigili del Fuoco di Pescara. Nella stessa

disposizione è stato anche stabilito, una volta acquisiti i pareri dei

rispettivi dirigenti scolastici, di trasferire temporaneamente presso l'ITC

Alessandrini di Montesilvano,  cinque  classi dell'Omnicomprensivo "B.

Spaventa" di Città S. Angelo.

 

Pubblicato in Pescara e Provincia

Prima l’incontro istituzionale in Municipio, poi la visita, di carattere tecnico-operativo, sul territorio per riscontrare le esigenze avanzate dall’amministrazione in tema di viabilità e sicurezza stradale. Il Presidente della Provincia Pescara Antonio Di Marco e la consigliera provinciale Silvina Sarra sono stati accolti ieri, giovedì 14 aprile, a Torre de’ Passeri dal sindaco Piero Di Giulio, dal vicesindaco Giovanni Mancini e dal presidente del Consiglio comunale Antonello Linari.

Pubblicato in Pescara e Provincia
Pagina 1 di 2
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…