Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 17 Ottobre 2020 19:03

Serie B, delude ancora il Pescara

Scritto da
Di nuovo a segno il giovane Maistro Di nuovo a segno il giovane Maistro Pescara Calcio

Seconda sconfitta consecutiva per il Delfino, superato all’Adriatico dall’Empoli (1-2).

Ancora una prestazione deludente per i biancazzurri, che non reagiscono al ko di Reggio Calabria e, con un solo punto in tre giornate, rimangono mestamente sul fondo della classifica del torneo cadetto.

Privo di Ceter e Asencio, mister Oddo opta per Bocic come terminale offensivo nel suo usuale 4-3-2-1; ma lo schema dura poco, poiché dopo soli 6’ l’ex Romagnoli porta in vantaggio i toscani (preciso colpo di testa su calcio d’angolo) e il tecnico pescarese è costretto ad avanzare anche Galano sulla prima linea per dare maggiore incisività all’azione offensiva. Il pareggio dei padroni di casa giunge al 32’ grazie a Maistro, bravo a liberarsi in area e trafiggere imparabilmente il numero uno empolese Brignoli con un preciso sinistro a fil di palo; seconda rete in due gare per il giovane centrocampista in prestito dalla Lazio.

Purtroppo la raggiunta parità non segna una svolta nella gara dei biancazzurri, che non riescono mai a prendere in mano le redini del gioco; nella soporifera ripresa all’Empoli è sufficiente un lampo di Moreo al 63’ (colpo di testa vincente su cross dell’altro ex Fiamozzi) per riportarsi in vantaggio e amministrare il finale di gara senza patemi.

Importantissimo adesso il prossimo match del Delfino, atteso nel turno infrasettimanale di martedì dal Venezia.