Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 19 Dicembre 2020 19:01

Pescara-Monza 3-2

Scritto da
Galano sermpre a segno Galano sermpre a segno Pescara Calcio

Vittoria all'ultimo respiro per il Pescara che supera il Monza (3-2) con un gol di Bocchetti al 90'.

Prestigioso successo casalingo del Delfino contro i lanciatissimi biancorossi di Berlusconi e Galliani. La società brianzola infatti, benché matricola nel campionato cadetto, non ha badato a spese, allestendo un organico di qualità per puntare subito alla promozione nella massima serie; due nomi su tutti nella sontuosa campagna acquisti: Balotelli (oggi assente) e Boateng.

Eppure l'eroe di giornata tra gli ospiti è stato il ventenne difensore Davide Bettella, grande ex del Pescara, capace di rifilare una doppietta ai suoi vecchi compagni di squadra: due gol in una sola partita, quanti quelli segnati in un campionato e mezzo con la maglia biancazzurra. Per due volte dunque (26' e 84'), e sempre di testa, il promettente difensore riporta in parità i brianzoli, dopo i vantaggi del padroni di casa siglati al 22' da Galano (rigenerato dalla cura Breda: 3 reti nelle ultime 4 gare) e al 63' da Ceter su rigore (fallo di mano di Scaglia, espulso poi per doppia ammonizione). Ma l'ultima carica premia il Delfino: è Bocchetti a depositare in rete il pallone respinto da Barillà dopo un tentativo aereo di Scognamiglio.

Tre punti d'oro che proiettano i biancazzurri a quota 11 in classifica, in momentanea (aspettando la gara di recupero della Reggina) quartultima posizione. Prossimo appuntamento, ancora all'Adriatico, martedì 22 dicembre contro il Brescia (h 19.00).

Ultima modifica il Sabato, 19 Dicembre 2020 19:13