Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Febbraio 07th, 2023
L' attività d'indagine svolta dalla Squadra Mobile, ha portato alla luce ...
Febbraio 07th, 2023
 "Chi volesse alzare una saracinesca, costruire o anche solo ristrutturare una ...
Febbraio 07th, 2023
 Nominati i componenti del Tavolo di Coordiname L’assessorato alla Cultura, ...
Febbraio 07th, 2023
Prelievo nella notte all'ospedale di Chieti Un malore improvviso, tentativi ...
Febbraio 07th, 2023
 Il direttore Massimiliano Nardocci chiarisce gli aspetti più importanti del ...
Febbraio 07th, 2023
 durata di 30 ore, si svolgerà presso la scuola di formazione professionale ...
Febbraio 07th, 2023
 L’appello di Orsa alla Tua: dove effettuare ora le nuove fermate? Un’azione ...
 

Spettacoli e Cultura

Febbraio 07th, 2023
Il poeta e scrittore Bruno Montefalcone ha ottenuto due riconoscimenti, al ...
Febbraio 07th, 2023
 Valeriano e Redaelli: “Cura e amore sono le parole chiave della salvezza”. ...
Febbraio 07th, 2023
Premiato lo chef Carmine Giuliani e il giovane cuoco dell’Istituto alberghiero ...
Febbraio 06th, 2023
 Di e con Marco Falaguasta, amatissimo volto tv  Dopo l'appuntamento 'sold ...
Febbraio 06th, 2023
Ecco gli appuntamenti nelle 4 provincie d'Abruzzo. Pagina in itinere. ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
 Nominati i componenti del Tavolo di Coordiname L’assessorato alla Cultura, coordinato da Maria Rita Carota, ha
Prelievo nella notte all'ospedale di Chieti Un malore improvviso, tentativi disperati e ripetuti per salvarlo e
 Il direttore Massimiliano Nardocci chiarisce gli aspetti più importanti del PNRR Futura. Così, si chiama la
 durata di 30 ore, si svolgerà presso la scuola di formazione professionale Politecnica dell’Aquila L’AQUILA – La
 L’appello di Orsa alla Tua: dove effettuare ora le nuove fermate? Un’azione intrapresa a tutela del passeggero,
Rimosso con tecnica endoscopica un tumore del dotto pancreatico. E’ una novità per l’ospedale di Lanciano, dove

Visualizza articoli per tag: PLAYOUT

Il Pescara agguanta il pari al Rigamonti di Brescia, campo storicamente ostico. Alla rete di Jagiello nel primo tempo, risponde l’ex Dessena alla mezz’ora della ripresa. I biancazzurri escono con due punti dalle due difficili trasferte di Monza e Brescia, un bottino discreto che tuttavia risulta ancora del tutto insufficiente all’obiettivo playout. Molte cose sono andate storte: in primo luogo la positività al covid di Machin; in secondo luogo la vittoria dell’Ascoli a Monza. Il quartultimo posto dista quattro punti ed è occupato dal Cosenza, che domani sarà ospite del Venezia. Un’eventuale vittoria calabrese significherebbe lo scivolamento del Pescara a sei punti dall’Ascoli in quota playout.

Pubblicato in Calcio

Il Pescara esce sconfitto per una rete a zero (Meggiorini) dal Menti di Vicenza e complica ulteriormente la sua corsa ai playout. Biancazzurri mai realmente in partita, a tratti in balia degli avversari che costruiscono numerose occasioni da rete. Il risultato finale poteva essere anche più largo. Sono sei i punti che dividono il Pescara dal quartultimo posto occupato dalla Reggiana, un’impresa ancora possibile solo in teoria, ogni idea in tal senso si infrange contro la realtà di una squadra incapace di vincere.

Pubblicato in Calcio

Il Pescara vince questi playout e resta in serie B grazie ai calci di rigore. Non sono bastati, infatti, 120 minuti di gioco per decretare un vincitore, con gli umbri in vantaggio per 2 reti a 1 e dunque in perfetta simmetria con la gara di andata. Dal dischetto, decisivi gli errori di Bonaiuto e Iemmello.

Pubblicato in Calcio

Doveva essere la partita della vita, invece si è rivelata la più buia delle delusioni. Il Pescara esce sconfitto dal Bentegodi per una rete a zero, senza mai tirare, senza mai giocare, incapace di dirsi squadra.

Pubblicato in Calcio
Giovedì, 30 Luglio 2020 18:27

Chievo Pescara, facciamo i conti

Domani, con inizio ore 21:00, il Pescara sarà ospite del Chievo al Bentegodi di Verona, per i biancazzurri sarà salvezza o inferno playout.

Pubblicato in Calcio

Il Trapani di Fabrizio Castori batte al Provinciale un Pescara inesistente per 1 a 0 (rete di Luperini). Punteggio che avrebbe dovuto essere più largo in favore dei siciliani, solo alcuni strepitosi miracoli di Fiorillo hanno evitato una debacle più marcata. Ora il Pescara potrebbe non riuscire ad evitare i playout anche in caso di due vittorie contro Livorno e Chievo. In caso di sconfitte, poi, non è nemmeno esclusa la retrocessione diretta.

Pubblicato in Calcio
Pagina 1 di 2

Sport

Attualità

Eventi

chiacchiere da ape

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016

Powered By PlanetConsult.it